Classificazione Veicoli

I veicoli a motore e i loro rimorchi sono classificati come segue in base alle categorie internazionali:

Categoria M : veicoli a motore destinati al trasporto di persone ed aventi almeno 4 ruote

Categoria Descrizione
M1 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al max 8 posti a sedere oltre al sedile del conducente (autovetture passeggeri)
M2 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di 8 posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5 t (minibus)
M3 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa superiore a 5 t (autobus)

 

Categoria N : veicoli a motore destinati al trasporto di merci ed aventi almeno 4 ruote

Categoria Descrizione
N1 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa max non superiore a 3,5 t (veicoli commerciali leggeri)
N2 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa max superiore a 3,5 t ma non superiore a 12 t (veicoli merci pesanti)
N3 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa max superiore a 12 t (veicoli merci pesantissimi)

 

Categoria L : motoveicoli

Categoria Descrizione
L1 veicoli a 2 ruote la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) non supera i 50 cc e la cui velocità max di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) non supera i 50 km/h
L2 veicoli a 3 ruote la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) non supera i 50 cc e la cui velocità max di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) non supera i 50 km/h
L3 veicoli a 2 ruote la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) supera i 50 cc o la cui velocità massima di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) supera i 50 km/h
L4 veicoli a 3 ruote asimmetriche rispetto all’asse longitudinale mediano, la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) supera i 50 cc o la cui velocità massima di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) supera i 50 km/h (motocicli con carrozzetta laterale)
L5 veicoli a 3 ruote simmetriche rispetto all’asse longitudinale mediano, la cilindrata del cui motore (se si tratta di motore termico) supera i 50 cc o la cui velocità massima di costruzione (qualunque sia il sistema di propulsione) supera i 50 km/h
L6 quadricicli leggeri la cui massa a vuoto è inferiore a 350 kg, esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici, la cui velocità massima è inferiore o uguale a 50 km/h e la cui cilindrata del motore è inferiore o uguale a 50 cc per i motori ad accensione comandata (o la cui potenza massima netta e inferiore a 4 kW per gli altri tipi di motore a combustione interna o la cui potenza continua massima è inferiore o uguale a 4 kW per i motori elettrici). I quadricicli leggeri sono considerati ciclomotori
L7 (550 kg per i veicoli destinati al trasporto di merci) esclusa la massa delle batterie per i veicoli elettrici e la cui potenza massima netta del motore è inferiore o uguale a 15 kW; Tali veicoli sono considerati come tricicli e sono conformi alle prescrizioni tecniche applicabili ai tricicli della categoria L5

 

Categoria O : rimorchi (compresi i semirimorchi)

Categoria Descrizione
O1 rimorchi con massa massima non superiore a 0,75 t
O2 rimorchi con massa massima superiore a 0,75 t ma non superiore a 3,5 t
O3 rimorchi con massa massima superiore a 3,5 t ma non superiore a 10 t
O4 rimorchi con massa massima superiore a 10 t

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (1)

  • Avatar

    Alberto lo verde

    |

    Salve gradirei sapere se un Autobus con massa complessiva pari a 7 t (M3) è da considerare un mezzo pesante secondo il codice della Strada Qualè l’articolo che lo evidenzia e ne parla ? grazie se sarete così gentili da rispondere alberto lo verde

    Reply

Lascia un commento

Autofil snc di Filippozzi Mirco e Roberto - Via dell'artigianato - 37030 Badia Calavena (VR) - Tel 045 6510104 Fax 045 6512519 - P.Iva 03205460235